Stampa
PDF

IMPIANTI SOLARI NELLA SPLENDIDA VENEZIA

impianti solari veneziaVenezia, grazie alla sua esposizione, gode di un’ottima opportunità per quanto riguardo l’uso di impianti solari capaci di sfruttare l’energia del sole per il fabbisogno energetico di famiglie e imprese.

E’ del 17 settembre 2012 la notizia che anche il Comune di Venezia ha scelto di installare impianti solari per illuminare e rendere autonomi gli edifici pubblici, iniziando dalle scuole.

Questo dimostra che la sensibilità delle pubbliche amministrazioni verso gli impianti che sfruttano l’energia solare è veramente tanta e Venezia parte da luoghi pubblici di formazione e cultura forse anche per far in modo di sensibilizzare in modo maggiore la popolazione.

Ricordiamo che Venezia nel 2011 ha aderito ad un’iniziativa varata dalla Commissione europea  avente per titolo Covenant of Majors ovvero Patto dei sindaci, che prevede l’impegno del Comune nel creare un piano di azione per sostituire l’energia da fonte fossile con quelle da fonti rinnovabili come quella derivante da impianti solari.

Il Comune di Venezia prima di strutturare questo tipo di tetti ha avuto l’approvazione dell’Agenzia Veneziana per l’Energia, che, in accordo con gli Assessorati comunali all’Ambiente e ai Lavori Pubblici e quello del Patrimonio, dopo un’accurata ricognizione ha individuato le superfici su cui ora iniziano a sorgere gli impianti solari.

Insomma, a Venezia un passo in avanti, che si spera compiano anche altre istituzioni, per poter diffondere così alla cittadinanza l’importanza delle energie rinnovabili, nel presente, per il futuro.

Elettroservice, in provincia di Venezia, ha installato numerosi impianti fotovoltaici sia per famiglie che per imprese.

Un tipico esempio è l’impianto fotovoltaico installato presso un calzaturificio a Stra, di potenza di circa 130 kWp, dove l’energia elettrica prodotta dall’impianto solare viene impiegata per la produzione di calzature di qualità esportate in tutto il mondo.